lunedì 28 aprile 2008

Post-scriptum

Ringrazio Andrea (2), che nel frattempo (mentre noi eravamo intenti ai blablabla), si è messo a correre come una scheggia, e si è fermato solo per dedicarmi un intero post!

n.d.a. Baudelaire sosteneva: "parler d'amour c'est faire l'amour"( non conosco quale tipo di droghe ingerisse).
Questo detto non è applicabile al podismo, sappiatelo!
Voglio correreeeeeee......

7 commenti:

Mathias ha detto...

resisti resisti..e torna tra noooi!!

... E IO CORRO! ha detto...

ehhh sperem nùn jela fò più

Paolino ha detto...

...e che vuoi che sia una costola rotta!!!
Pelè in "Fuga per la vittoria" fa pure un goal in rovesciata!!
A parte gli scherzi,rimettiti presto.

Anonimo ha detto...

Molto più pulita la precedente veste grafica... Questa mi ha provocato ansia... Ma forse è solo questione di abitudine.

... E IO CORRO! ha detto...

@Paolino Al cinema c'è gente che salva il mondo con mezzo corpo maciullato.Io ho provato una notte senza analgesici e non ho chiuso occhio! Quanto sono umano...

@anonimo beh, in effetti un pò titubante lo ero, i cambiamenti spaventano sempre, ma non so starne senza. E' risaputo che il bianco rilassa ed il nero incute timore. Occorre essere audaci.

Anonimo ha detto...

Sì, hai ragione. I cambiamenti spaventano ma spesso sono vitali... A patto che a deciderli siamo però noi stessi. Onore all'audacia, quindi; ma lo sfondo nero rende poco agevole la lettura :-)

Andrea ha detto...

Vado controcorrente e apprezzo moltissimo la nuova veste grafica del sito. Complimenti!!!