venerdì 27 agosto 2010

8° Giro Podistico di Vische

La notizia del giorno è quello di un duplice ritorno.
Primo tra tutti quello di Daniela De Joannes che si ripresenta al via in una gara ufficiale dopo quasi dieci mesi di assenza (e che nonostante il lungo stop, arriva al traguardo quarta assoluta tra le donne, e prima di categoria). La vita non è solo corsa (cit.)

Il secondo ritorno riguarda invece il mio stato di forma, tornato quantomeno accettabile.
Nonostante i numerosi acciacchi, il lavoro svolto in questi due intensi mesi comincia a vedersi ed i miglioramenti sono palpabili (1 minuto e 40" in meno rispetto allo scorso anno sullo stesso tracciato).
Purtroppo la categoria dei quarantenni, soprattutto negli eventi Uisp è la più competitiva ed agguerrita: evidentemente le frustrazioni della mezza età vengono riversate tutte in questo sport di fatica.
Scherzi a parte quest'oggi riesco a giungere al traguardo 52° assoluto (su 228 arrivati) con una media di 4'02", su un tracciato "nervosetto" di 7 Km più o meno esatti ma, ahimè, ben 16° di categoria.
Piccola beffa, la mia categoria pur essendo la più numerosa, è stata la meno premiata. Pazienza.
Ciò che conta è il risultato personale, ed una bottiglia di vino in più non fa la differenza (ehmm...).

Nel dopo gara si festeggia il ritorno di Daniela con pizza e col solito litro (ieri sera sforato di un quarto) del mio integratore preferito! Che atleti!!!

8 commenti:

Anonimo ha detto...

Guido uber alles!!!
Enfia

theyogi ha detto...

avanti tutta... in fondo la vita può starci in una bottiglia!

stoppre ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
stoppre ha detto...

hai fatto una buona gara, sei in forma, cerca di imparare dagli errori e non fare cazzate, così manterrai questa buona condizione.
non si sfugge, se sbagli paghi !!

... E io corro! ha detto...

@stoppre : mi tocco! (cioè più del solito) :D

fathersnake ha detto...

Avanti tutta! (e tutti)

Anonimo ha detto...

se vedi che serve .... perchè no?

Master Runners ha detto...

A Guì, tra un paio d'anni passo anch'io nella gabbia dei leoni, M40
:|
Bei tempi comunque, complimenti! ;)