giovedì 3 giugno 2010

1° Gir D'le Cort /Corri in Regione (Germagnano)

Ostinato!
Ho deciso di affrontare questa gara, nonostante i miei periostitici problemi, motivato dal solo orgoglio.
E si è visto.
Il problema si è rivelato essere , oltre che l'appoggio, la totale perdita di percezione della gara.
Partito leggermente al di sotto delle mie (vecchie) potenzialità, ho avuto seri problemi di tenuta, tanto da perdere completamente il senso del chilometraggio.
La gara si articolava infatti su 3 giri piuttosto impegnativi, con alcune variazioni di ritmo, della lunghezza di circa 2500 mt ciascuno.
La fatica annebbia la mente? Beh a me sì, dato che pensavo di essere giunto al traguardo quando alla conclusione mancava ancora un giro. L'impietoso Garmin che nel frattempo, crudelmente, mi segnalava una lunghezza percorsa di circa 5200 mt, mi tagliava definitivamente gambe e fiato.
Arrancavo quindi fino al traguardo, per non sprecare tutto l'impegno messo fino in quel frangente.
La scarsa partecipazione alla gara (circa ottanta partenti) , anche se con alcuni atleti di ottimo livello, faceva il resto regalandomi un inaspettato terzo posto di categoria.
La competizione , tra l'altro era valevole anche per la "corri in regione" competizione aperta ad amministratori e dipendenti degli enti locali. Ho sbaragliato l'esigue concorrenza consigliare, piazzandomi al primo posto.
Non male, considerata la triste performance.

Due parole sulla gara che ho trovato molto divertente (nonostante le mie pessime sensazioni); probabilmente il prossimo anno verrà inserita nel campionato fidal, perché a detta di tutti i concorrenti che ieri sera vi hanno preso parte,merita sicuramente una più consistente partecipazione.

In attesa della classifica Fidal

7 commenti:

franchino ha detto...

Ah ma non era Fidal...?! Defrito! :-D
A Rivarolo altra caterba di deferiti.

La Polisportiva ha detto...

ma dov'è l'elenco dei deferiti? e cosa implica "essere deferito" (perdonate l'ignoranza)..?

franchino ha detto...

L'elenco te lo manda la fidal piemonte come newsletter, oltre le gare approvate settimana per settimana. Ti ho inoltrato l'ultima sulla tua mail

franchino ha detto...

Ah... Deferito è come un'ammonizione per aver infranto una regola dello statuto/regolamento fidal, in questo caso partecipare a gare agonistiche non approvate fidal. Dovrebbero poi multare la società, credo.

La Polisportiva ha detto...

Sono stato deferito. :-( Suonano alla porta..saranno i carabinieri...

nino ha detto...

solo 80 partenti ?
e magari finirete tutti deferiti.

... E io corro! ha detto...

nono nessun deferimento c'erano i giudici con majetta bianca e marchio protetto da copiright ;)