giovedì 29 maggio 2008

Trofeo Setzu (una gara soddisfacente)

Le premesse non erano delle migliori: sveglia alle 5 del mattino ed un turno "infernale" che mi riduceva ad uno straccio. Il diluvio preannunciato che puntuale arriva (qui a nord- ovest stiamo correndo il serio rischio di coprirci tutti di muschi e licheni). Mi presento, piuttosto teso e stanco a Leinì..e come d'incanto la pioggia cessa.
Mi stupisco della gente che è accorsa a questa notturna, soprattutto in considerazione del fatto che gli atleti Valdostani risultano bloccati dal maltempo. Tutto il "gotha" torinese è presente... o quasi (non vogliamo mica far torto ai "nostri" spaghetto e franchino). Non so quanti fossero i partecipanti, ma sicuramente superavano abbondantemente le 300 unità.
La mia gara inizia con una fatica tremenda..mi sentivo stanchissimo, ma a differenza delle gare precedenti ero molto più carico "psicologicamente". Tanto che al terzo km , un pò in affanno mi sono tornate a mente le parole di Franchino.."cerca di pensare ad altro..". Fosse facile! Non un solo pensiero sfiorava la mia testa vuota, se non quello della fatica che stavo subendo. Torno sulla gara..vedo davanti Sabrina. L'anno scorso ero solito tallonarla, un pò come riferimento, ma oggi sembra più in forma di me..la tengo nella visuale a circa 100 mt ...e non la perderò più di vista fino al traguardo.
Ancora una volta perdo lo sprint col mio solito anonimo rivale occhialuto (lo scorso anno ci trovavamo a sprintar sovente)..si fa largo a bracciate e mi passa di un soffio all'esterno (rubando anche qualche posizione in fila). Poco importa..il mio intento è superato. E' la prima gara di riferimento rispetto al 2007. Migliorata di ben 31 secondi.. Purtroppo, per sbaglio ho fatto partire il crono durante il ritorno in auto..per cui le mappe non ci sono (o meglio mi salta fuori un tragitto assurdo). Il tempo letto all'arrivo è stato di 29 minuti netti.. quei 4 secondi di scarto che segnano le tabelle non cambiano la media.
Niente di che..ma,viste proprio le premesse, sono soddisfatto . Bravissimi i miei compagni di squadra..su tutti Fabrizio (stasera ottimo 7° di categoria).. Franco , Carlo e Marco (nonostante lui non sia soddisfatto)..e tutti gli altri che han migliorato i loro personali sensibilmente, del resto si correva in casa. Per la prima volta ho battuto Daniela(!)Ma c'è un perchè..al traguardo l'ho vista sfilarsi il pettorale per andarsi a giocare una finale di calcetto. E' una sportiva indomabile!
Dei nostri amici blogtrotters, purtroppo ho riconosciuto solo Igor (soddisfatto 9° assoluto stasera), ma so che c'erano anche altri lì nascosti tra la folla. Dovremmo proprio contrassegnarci con delle divise la prossima volta . Ora filo a nanna...sono esausto!
Grazie ancora Arbolle!

8 commenti:

giampiero ha detto...

Igor non è un blogtrotters, ma ora che me lo hai detto lo invitiamo ufficialmente a stare con noi. Organizzatevi dei blogpoint come faremo per il passatore e via andare. Per le magliette bisogna aspettare il raduno, pensavo anche a delle tavolette tipo hostess all'aeroporto, ci lavoriamo. Intanto fatevi delle foto quando vi incontrate e mandatele. Ciaoo

... E IO CORRO! ha detto...

@giampiero beh...Igor è stato uno dei primi ad aprire un blog da queste parti. Quindi occorre sicuramente ovviare..
Beh..sì, ci si potrebbe organnizare un pò meglio, il problema è che a volte, col poco tempo a disposizione, si fa giusto in tempo ad iscriversi alla gara e partire.

ARBOLLE ha detto...

Ecco arrivare (quasi) puntualmente il video di my wife Jessi che vi (ci) dedica la corsa. Io in compenso le ho dato un paio di ciabatte...

http://it.youtube.com/watch?v=LZOCs6V0nvs

Saluti a tutti

... E IO CORRO! ha detto...

@arbolle diventerai un mito

UomoCheCorre ha detto...

Azz... appena torno mi sa che ce le daremo di santa ragione... ;-) Bravo, Guido!

ARBOLLE ha detto...

Roba da matti (riguardo il video di mia madre che ha filmato). Le ho detto: la macchina fotografica funziona così: schiaccia il tasto di registrazione e così filmi. Lei ha schiacciato e ha filmato la parte del silenzio prima della partenza, poi vorrei capire per quale motivo quando hanno sparato ha rischiacciato il tasto! Così non si vede la partenza. My mother the best! Poveraccia con questa elettronica benedetta

UomoCheCorre ha detto...

@Arbolle
Devo dire che l'unica volta che mia madre ha usato la reflex digitale è stata bravissima. Un po' di difficoltà iniziali, ma poi ha preso in fretta confidenza riuscendo a scattare delle ottime foto.

... E IO CORRO! ha detto...

@Andrea..so che hai pazientato molto (Dio se ti capisco), è ora di tornare a combattere! :)
@Arbolle hai una famiglia premurosa, t'invidio! Ma sei quello all'arrivo con la maglia azzurra che saluta? se sì complimenti sei arrivato assieme a Lucio (n.d.b. Lucio Danza organizzatore di gare locali come "straciriè" ..."corri a corio".."corri col treno" e altre.. 2h18 in maratona nel '91 nonchè ,da un paio d'anni, mio caro amico)