martedì 4 marzo 2008

Toponomastica


La mia resa nella corsa, di recente, lascia molto a desiderare.

Ho tre ipotesi in mente:

-carico troppo:
memore dei buoni risultati (personali) di fine stagione, cerco di ritrovare la forma perduta per via degli innumerevoli problemi fisici, intensificando troppo gli allenamenti

-carico poco:
il lavoro ed i turni in questo periodo, mi sfiancano ed arrivato dal lavoro quasi inavvertitamente, sento più la necessità di defaticare che di spingere o “fare lavori”.

-problema fisico
potrei provare a farmi gli esami del sangue, magari mi manca ferro ..che so. Certo ho reintegrato pochissimo questo inverno, anche se ieri ho provveduto al recupero facendo incetta di sali minerali ed amminoacidi..

Vedremo.

Intanto domenica ho fatto un altro lungo, questa volta con tre dei miei compagni di società a Leinì.
Per la precisione con Ezio (che a mio parere ha fiato da vendere ed un notevole margine di miglioramento sui suoi personali), Fabrizio (anch’egli in continua progressione) e Carlo, che manco a dirlo, tentava invano di trascinarmi (emmenomale che non c’era Franco!). Per la cronaca devo studiarmi meglio la mappa di Leinì e dintorni perché è la seconda volta nel giro di un mese che rischio di perdermi per distacco.
Sono molto affaticato è vero, la mia speranza è che per buona parte, sia solo un fattore mentale.
Si tenga presente che dopo 28 km in apnea, mi aspettava un turno massacrante in fabbrica.
..E poi sono appena due settimane che allungo la distanza; la mia competizione (e relativi allenamenti) fino ad oggi si è sempre fermata ai 21 km e, tranne qualche “gitarella,” verso le mie rive non mi ero mai spinto oltre…

Queste giornate soleggiate comunque mi spingono fuori e ad una fiducia incrollabile . Nel caso riuscissi a portare a termine (vivo) la mia missione, ho già pronta un’altra iscrizione nel cassetto…

5 commenti:

Micio1970 ha detto...

Dall'esterno e per la mia poca esperienza personale propendo sempre per l'ipotesi del sovraccarico. Prova a scaricare (pochi km non nulla) una settimana e poi ripartire ... in bocca al lupo!

franchino ha detto...

Guido può essere che non smaltisci bene i lunghissimi che stai facendo... prenditi qualche giorno. Ciao!

Master Runners ha detto...

..o se non vuoi rinunciarci almeno alternali.
Quando hai la gara?

Guido ha detto...

La Turin Marathon sarà il 13 aprile, oggi intanto pago l'iscrizione ,prima che mi venga in mente di tirarmi indietro.:-)
Grazie a tutti per i consigli...

Giulyrun ha detto...

Il 14 febbraio in un mio post ho usato la stessa foto per dimistrare il mio stato fisico e mentale. Spero che sia di buon auspicio per te, io adesso sto benissimo.